Cavatore

Azzurri, cori anti-Preziosi a Marassi

Cori contro Enrico Preziosi, presidente del Genoa, sono arrivati dalla Gradinata Nord, solitamente occupata dai tifosi rossoblù, durante l'amichevole tra Italia e Ucraina. I tifosi presenti oltre a "noi non siamo giochi preziosi" hanno intonato anche un coro offensivo verso la famiglia del Presidente per prendere le distanze verso la decisione di aver esonerato Ballardini e aver richiamato Juric in panchina. Hanno inoltre inneggiato a Davide Ballardini. La Gradinata ha poi intonato il coro "Genova, Genova".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie